LETTONIA

Guida LETTONIA

La Lettonia, affacciata sul mar Baltico, è un Paese dell'Europa orientale ricco di un patrimonio storico e culturale tutto da scoprire. La sua capitale, Riga, è una città molto interessante e molto viva a livello sociale e culturale. Alcuni la chiamano la "Svizzera del Baltico", un territorio speciale dove la natura ti affascina con laghi e un numero sorprendete di fiumi, e poi ancora paludi, prati e boschi. Anche la costa offre interessanti scorci con distese e dune sabbiosi, e villaggi di pescatori.

CENNI STORICI SULLA LETTONIA

Le prime popolazioni che hanno abitato questa terra erano del ceppo ugro-finnico, i livoni che insieme alla popolazione indoeuropea dei lettoni, hanno dato origine a stanziamenti e villaggi dedicati alla pesca e alla caccia. Nel XIII secolo si ebbe la nascita dell'attuale capitale Riga, periodo in cui le popolazione vennero evangelizzate e cristianizzate ad opera dell?ordine Teutonico. Nel 1600 la Lettonia divenne territorio svedese fino al 1700, fino a quando durante, le guerre del Nord, non fu annessa all'impero Russo. La storia di questa nazione è legata alle vicende dell'Unione Sovietica, fino ad una definitiva proclamazione di indipendenza nel 1991.

COSA VEDERE IN LETTONIA

Una tappa da non perdere è la capitale, Riga, bellissima città affacciata sul mar Baltico in stile medievale. Riga è un polo culturale di eccellenza, ricca di musei e teatri, sale concerto ed edifici architettonici in Art Nouveau. La Lettonia offre dei luoghi molto suggestivi, tra cui il Parco Nazionale del Gauja ricco di grotte e di strutture storiche, come castelli medievali e rocche. Bauska è una località che conserva un castello fortezza dei cavalieri livoniani, ed un palazzo risalente al 1700, il Palazzo Rundale, con giardini alla francese e stanze meravigliose da scoprire al suo interno.

COSA MANGIARE IN LETTONIA

Quello che non manca sulle tavole lettoni è sicuramente il formaggio: sono tante le varianti e i formaggi prodotti in questo Paese, cremosi e a fiocchi c'è l'imbarazzo della scelta. Non perdere il formaggio al cumino - Ķimeņu siers e Jāņi, il formaggio del solstizio d'estate. La tradizione lettone comprende anche zuppe con salsiccia e stufati di manzo. Tra i piatti tipici della cucina lettone troviamo dei gustosi tortini di bacon speķa pīrādziņi, una zuppa a base di panna acida la skābputra, ed ancora la zuppa di barbabietola, la borshch ed una buonissima insalata di patate conosicuta col nome rasols.

Guide viaggio correlate

Guide di viaggio e curiosità: LETTONIA

Scopri con noi come raggiungere e cosa visitare in Lettonia: curiosità, eventi, feste tipiche, ricette tradizionali e tutti gli approfondimenti per scoprire la Lettonia dal nostro blog!

Situata tra l'Estonia e la Lituania, la Lettonia si trova proprio nel cuore della regione baltica ed è membro dell'Unione Europea dal 2004. Si tratta di una zona con incr...