KASTELLORIZO

Guida KASTELLORIZO

Kastellòrizo è una splendida e remota isola che rappresenta l’ultimo baluardo greco prima delle coste turche. Dimenticata dalle rotte internazionali e custode di antiche tradizioni, quest’isola è prevalentemente montuosa con meravigliose coste a picco sul mare che incorniciano paesaggi mozzafiato e villaggi di pescatori rimasti ancora intatti.

La particolarità di quest’isola risiede nella sua posizione geografica infatti non è situata nel Mar Egeo come le altre isole del Dodecaneso ma nel mar di Levante tanto che è divenuta parte integrante della costa turca insieme ad un gruppetto di isole non più grandi di uno scoglio.

L’isola ebbe storicamente fortune alterne: nel 1992 Salvatores la scelse come luogo di riprese per il film Mediterraneo, premiato agli Oscar di quell’anno, contribuendo così a far riscoprire a mondo questo piccolo angolo di paradiso.

CENNI STORICI SU KASTELLORIZO

Nel tempi antichi l’isola veniva chiamava Megisti, dal nome del suo principe cretese Megisthus. Abitata fin da tempi remoti come il resto delle altre terre del circondario, Kastellòrizo ebbe grande fortuna durante il periodo di dominazione di Rodi che coincise con la massima espansione ed una popolazione che raggiunse il quindici mila abitanti. In seguito fu rinominata Castellorizo dopo la dominazione dei Cavalieri di San Giovani che costruirono il loro avamposto con una pietra rossa locale caratterizzando in questo modo il profilo dell’isola. Durante l’occupazione turca Kastellòrizo si animò nuovamente raggiungendo una certa indipendenza economica grazie ai commerci marittimi che gli abitanti fecero con i Turchi e alla propria flotta commerciale, sfruttando in questa maniera la sua posizione geografica.

COSA VISITARE A KASTELLORIZO

L’isola è la meta perfetta per una vacanza all'insegna del relax e della natura. Dimenticata dalle rotte internazionali, è un vero gioiello tutto da scoprire: le casette variopinte di Megisti che in tempi antichi erano sinonimo delle varie condizioni di benessere degli abitanti, la chiesa di Agios Costantinos e Agios Nikolaos costruite sopra il tempio di apollo ed infine il famoso castello dei Cavalieri di Rodi con le sue mura rosse che diedero il nome attuale all’isola.

LE SPIAGGE DI KASTELLORIZO

Questo luogo meraviglioso, fuori dal mondo è il luogo ideale per fare ogni tipo di sport a contatto con la natura tra acque cristalline, coste splendide ed insenature nascoste. Le spiagge di Faros e Mandraki sono piccole e sabbiose mentre Galazio Spileo e Fokiali sono delle baie raggiungibili solo tramite barca. Da visitare assolutamente è la Grotta Azzurra, una delle più grandi della Grecia con un’acqua così pura e trasparente da togliere il fiato.

Guide viaggio correlate

Guide di viaggio e curiosità: KASTELLORIZO

Scopri con noi come raggiungere e cosa visitare a Kastellorizo: curiosità, eventi, feste tipiche, ricette tradizionali e tutti gli approfondimenti per scoprire Kastellorizo dal nostro blog!

Un’escursione romantica e fatata nell’isola di Rodi alla scoperta di Petaloudes - la Valle delle Farfalle. L’isola di Rodi si trova nell’arcipelago del D...