A Cefalonia con NetFerry per scoprire Melissani, la grotta che incanta

Si viaggia oggi alla scoperta di un'isola greca: Cefalonia, isola del Mar Ionio, una delle isole più belle e più vicine all’Italia.

Facilmente raggiungibile in traghetto dai porti italiani meridionali, Cefalonia è una destinazione vacanziera molto interessante, in quanto offre belle spiagge e mare da sogno, buon cibo e luoghi naturali di immensa bellezza.

Netferry ti fa scoprire una chicca naturale sull'isola di Cefalonia: la grotta Melissani.

Conosciuta anche come grotte delle Ninfe e Lago Melissani questo luogo è affascinante sia per la sua bellezza naturale che ti sorprenderà, sia per le leggende che intorno ad esso si narrano.

Dove si trova: a pochi chilometri da Sami, il porto principale di Cefalonia, proprio nel centro dell’isola.

Cosa è: La grotta fu scoperta negli anni 50, e consisteva in una grotta con un lago sotterraneo. Dopo qualche anno dalla scoperta, un tremendo terremoto fece crollare la volta della grotta e fu così che i raggi del sole cominciarono ad illuminare il lago e a creare dei giochi di luce affascinanti.

Il lago Melissani è un lago in parte di acqua salata marina, ed in parte di acqua dolce proveniente da una sorgente naturale, che si trova a 20 metri di profondità.

Come Visitare il sito: durante il periodo estivo è possibile visitare la grotta sempre, a bordo di piccole imbarcazioni. Le barche ti portano in giro a visitare la prima camera del lago illuminata dal sole, poi si costeggia una piccola isola e si entra in una seconda camera sotterranea con numerose stalattiti e stalagmiti. Netferry ti consiglia di visitare la grotta tra mezzogiorno e le due del pomeriggio, quando il sole illumina al meglio la grotta, dando vita a giochi di luce sulle pareti e sull’acqua.

Curiosità: nella grotta è nascosto il luogo dove sorgeva un antico santuario dedicato al dio Pan, il dio delle greggi; i fedeli accedevano al santuario calandosi dal buco del soffitto della grotta.  I resti di questo santuario si trovano nel museo di Argostoli.

Alcuni geologi hanno dimostrato di recente che il lago ha un collegamento sotterraneo con i mulini ad acqua di Argostoli; hanno condotto un esperimento che prevedeva la colorazione dell’acqua che si disperde nei fori carsici nei pressi di Argostoli ed è stato osservato che a distanza di giorni la stessa acqua colorata riemerge nel lago Melissani.

Leggenda: il mito racconta che la ninfa Melissani, amava il dio Pan senza essere corrisposta e per tale motivo si gettò nelle acque del lago, morendo.

Poco distante da questo luogo da favola, ti consigliamo di visitare anche la grotta Drogarati, scoperta circa 300 anni fa, è un groviglio di cunicoli ricchi di stalattiti e stalagmiti, all’interno una sala maggiore, detta la sala dell’Apoteosi, che grazie alla sua acustica ospita manifestazioni musicali.

Traghetto Grecia

Netferry ti permette di conoscere in modo veloce, semplice e gratuito informazioni utili per il tuo viaggio in traghetto sull’Isola di Cefalonia. Il centro di prenotazione online di Netferry è un sistema pratico ed intuitivo che ti aiuta ad acquistare il tuo biglietto per Cefalonia. I collegamenti in nave per il porto di Sami vengono effettuati durante il periodo estivo dai porti di Bari e di Brindisi una volta a settimana; è inoltre possibile raggiungere Cefalonia dai porti italiani facendo uno scalo a Patrasso.

Contatta il call center NetFerry al numero 0831564257 dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 20.00 ed il sabato dalle 09.00 alle 13.00 e potrai avere un preventivo di viaggio e conoscere promozioni e tariffe scontate.

NetFerry: un mare di traghetti in un click!

Categorie blog: 
Destinazioni: 
CEO e Founder di NetFerry, innovatore, visionario e pioniere della tecnologia applicata all'industria dei trasporti. Nata come tesi presso l'Università, NetFerry è diventata leader del settore prenotazione traghetti online: da pochi passeggeri serviti nel 2005, ora forniamo servizi a oltre 100.000 passeggeri con una crescita del 30% ogni anno.