Santorini ed i suoi borghi

Guida alle bellezze di Santorini

Nel bel mezzo del Mediterraneo l'arcipelago delle Cicladi ci offre tante cose da vedere e da fare di grande bellezza ed interesse. Un’isola, largamente conosciuta, e dal sapore tutto greco è la bella Santorini.

Netferry ti porta alla scoperta del suo carattere e dei suoi borghi.

Santorini si distingue dalle sue “sorelle” cicladi per via della sua formazione geologica, dovuta al vulcano oggi ormai spento.

Abitata inizialmente dai Fenici, le fu dato il nome di Kallisti, ma comunque anche durante il periodo preistorico fu terra di qualcuno, in quanto resti preistorici sono stati rinvenuti nei pressi di Akrotiri.

Il capoluogo dell’isola è Fira, particolarissima con la sua forma ad anfiteatro. Una strada a gradini unisce il porto al centro, percorrere questo tratto con la funivia è davvero emozionante!

Santorini è rinomata in tutto il mondo per i suoi tipici borghi costruiti in alto sulle scogliere: piccoli agglomerati di case bianche, con le cupolette azzurre così tipiche dell’isola, ormai simbolo della Grecia nel nostro immaginario.

Insieme a Fira, anche Oia è il villaggio più conosciuto e arroccato sul bordo della caldera, qui potrai passeggiare tra le strette stradine, fare un giro nei negozietti ed ammirare le azzurre cupole delle chiese.

Non perdere una visita al villaggio Akrotiri, a sud di Santorini. Qui, oltre ai tanti rinvenimenti preistorici e siti di interesse archeologico, sarà emozionante ammirare il panorama ed il blu del mare che si unisce all'azzurro cielo. Akrotiri è un luogo di pace e tranquillità dove trascorrere una vacanza in perfetta armonia con i luoghi.

Un piccolo borgo dal “sapore” tutto greco è Megalochori, qui fermati nella piazza con le sue taverne e ristorantini ad assaggiare le prelibatezze della cucina greca. Megalochori è un centro tutto da scoprire, passeggia nei bianchi vicoli che riflettono il sole e perditi tra le tipiche architetture delle isole greche.

Dimora delle antiche famiglie nobili, Imerovigli è il borgo che si trova più in alto. Da qui puoi ammirare il paesaggio che dal colore di terra bruciata ti apre la vista al blu profondo ed intenso del mare. Ad Imerovigli puoi visitare anche un’antica fortezza, Skaros, che fu rifugio dalle incursioni piratesche.

Curiosità: Ogni sera all’ora del tramonto, Santorini si colora di tonalità avvolgenti e calde. Il sole che va via colora tutto il paesaggio, le case ed il mare di colore giallo, arancio e rosso. Lo spettacolo è così straordinario che dopo aver assistito al tramonto ogni sera la folla di turisti che ammira questo evento naturale applaude a Madre Natura.

Traghetti Grecia

Netferry è il portale di prenotazione traghetti dove trovare la soluzione giusta per il tuo viaggio in nave per la Grecia. Visita il sito Netferry e scopri porti di partenza ed arrivo, orari e sistemazioni a bordo delle navi che collegano l’Italia alla Grecia.

Il centro di prenotazione online Netferry ti offre una vasta scelta di traghetti per le isole interne della Grecia.

Ad esempio, puoi raggiungere il porto di Santorini dal Pireo oppure da Creta, ed ancora, sul sito Netferry, puoi acquistare il biglietto nave da Santorini alle altre isole Cicladi come Anafi, Folegandros, Ios, Amorgos, oppure trovi i collegamenti da e per le isole del Dodecaneso.

Netferry ti offre un ampio ventaglio di collegamenti in nave per la Grecia.

In modo facile e sicuro puoi acquistare il tuo biglietto direttamente sul booking online Netferry, o scegliere di parlare con un operatore chiamando il call center al numero 0831564257 dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 20.00 ed il sabato dalle 09.00 alle 13.00.

Netferry: un mare di traghetti in un click!

Categorie blog: 
CEO e Founder di NetFerry, innovatore, visionario e pioniere della tecnologia applicata all'industria dei trasporti. Nata come tesi presso l'Università, NetFerry è diventata leader del settore prenotazione traghetti online: da pochi passeggeri serviti nel 2005, ora forniamo servizi a oltre 100.000 passeggeri con una crescita del 30% ogni anno.