Una sosta a Patrasso

Patrasso è una città della Grecia soprannominata la ‘Porta verso l’Occidente’ il cui porto è il più importante del Peloponneso. Parlare di questa città senza menzionare il porto sarebbe impossibile perché è proprio qui che ogni giorno transitano migliaia di persone e salpano moltissimi traghetti per ogni destinazione sia nazionale che internazionale. In particolare il porto ha come caratteristica la possibilità di far attraccare nello stesso momento fino a 11 traghetti e questo la dice lunga sulla portata di questo scalo che è sia un terminal passeggeri molto efficiente sia uno scalo commerciale con merci che vengono smistate e spedite in tutto il mondo.

Quello che si sa di meno di Patrasso è la sua vivacità come città in sé e quello che si può fare se si sceglie di pernottare in questa splendida località che è conosciuta in maniera minore rispetto alle altre località greche   e considerata spesso poco più di uno scalo obbligatorio per un eventuale traghetto o volo interno per una delle meravigliose isolette greche.

Se ti trovi un giorno in sosta a Patrasso ci sono molte cose che potresti fare. Naturalmente la città è molto antica ed ha monumenti, chiese e musei molto interessanti tutti restaurati grazie alla sua nomina nel 2006 a Capitale Europea della Cultura. Durante il giorno potresti vedere questi siti storici mentre di notte quando è tutto illuminato, vale la pena di vedere il nuovissimo ponte tra Rio e Antirio chiamato Charialaos Trikoupis, costruito sul Golfo di Corinto.

Se sei alla ricerca di vita notturna, sarai accontentato: questa città è molto vivace ed è frequentata da moltissimi giovani sia per la presenza di importanti università sia per la fama dei suoi ristoranti e locali alla moda oltre per la qualità delle offerte turistiche che possiede. La strada principale della ‘movida’ è Agios Nikolaos ed è qui che ogni sera si riuniscono i giovani per bere e divertirsi durante le notti estive.

Per i pernottamenti se scegli di soggiornare in albergo ti conviene prenotarne uno fuori dal centro dove potrai risparmiare un po’ ed avere nello stesso tempo ampia scelta, se invece sei arrivato in tenda puoi andare seguendo la strada per Olimpia nella località Kato Alissos dove c’è un campeggio attrezzato.

Traghetti Patrasso

Patrasso è raggiungibile da molti porti: Ancona, Brindisi e Bari effettuano corse giornaliere. La durata del viaggio da Ancona è di 21 ore tramite le compagnie di traghetti Anek Superfast e Minoan Lines. Da Bari Anek Superfast impiega 16 ore. Da Brindisi Grimaldi Lines impiega 16 ore. I porti di Trieste e Venezia sono collegati con Patrasso con più di due itinerari settimanali. Da Trieste la Minoan Lines garantisce il viaggio in 43 ore mentre da Venezia Anek Superfast il tempo impiegato per il viaggio è di 33 ore.

Il modo più rapido, facile e conveniente per prenotare i biglietti per il traghetto è senza dubbio Netferry. I nostri operatori telefonici sono a tua disposizione al numero 831.564257 dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 20:00, il Sabato dalle 09:00 alle 13:00. Sul sito web, poi, potrai trovare tutte le informazioni di cui hai bisogno e avrai modo di prendere il biglietto con un semplice clic.

Netferry: il traghetto facile.

Categorie blog: 
CEO e Founder di NetFerry, innovatore, visionario e pioniere della tecnologia applicata all'industria dei trasporti. Nata come tesi presso l'Università, NetFerry è diventata leader del settore prenotazione traghetti online: da pochi passeggeri serviti nel 2005, ora forniamo servizi a oltre 100.000 passeggeri con una crescita del 30% ogni anno.