Sapori della Grecia - Netferry consiglia sette mezedes da non perdere

Se la vacanza in Grecia rimane nel cuore per il suo mare cristallino, le spiagge paradisiache, i paesaggi che fanno sognare, i centri storici da ammirare, oggi aggiungiamo un motivo in più per invogliarti a visitare la Grecia: la cucina della tradizione ellenica.

La cucina Greca è una cucina mediterranea a base di alimenti quali olio d’oliva, carne, pesce e verdure. Molti piatti sono comuni ad altri paesi dell’area del Mediterraneo, con le dovute varianti e con nomi differenti si ritrovano sulle tavole greche dolci e prelibatezze salate che ricordano anche sapori della Turchia o dell’Albania.

Scopriamo alcuni piatti da non perdere durante il tuo soggiorno in Grecia.

Il pasto si apre quasi sempre con le mezedes, gli antipasti ed è seguito da un piatto unico principale a base di carne o di pesce, accompagnato da verdure, insalate o formaggi.

Si termina con dolci a base di pasta sfoglia, ripieni di mandorle tritate e miele: i Baklava, accompagnati dal tipico liquore a base di anice, l’ouzo.

NetFerry ti consiglia sette mezedes che devi assolutamente assaggiare in una delle tipiche taverne greche:

  • Tirokafteri: a base di feta, è una crema di formaggio piccante che viene servita come antipasto
  • Melitzanosalata: anche questa prelibatezza fa parte delle mezedes ed è una crema di melanzane cotte al forno e poi frullate con lo yogurt, aglio e menta. Può essere gustata sia sulle carni che su bruschette di pane.
  • Dolmades: involtini di riso avvolti in foglie di vite, rientrano tra le portate dei  mezedes, e possono essere vegetariani con ripieno di uvetta e pinoli, oppure con ripieno di carne.
  • Saganaki: molto conosciuto è l’antipasto per eccellenza della tradizione culinaria greca, si tratta di fette di formaggio feta fritto, con impanatura alta e croccante
  • Spanakopita: è una torta salata preparata con strati di pasta phyllo (pasta sfoglia sottilissima) farcita con ripieno di spinaci, feta, cipolla e uova. Viene servita in piccole porzioni quadrate.
  • Insalata greca: la più popolare delle insalate, preparata con feta, pomodori, olive, olio d’oliva ed origano, cetrioli e cipolla rossa: un tripudio di colori e gusto!
  • Tzatziki: mezedes a base di yogurt, il più popolare della tradizione culinaria greca, preparato con cetriolo e aglio. fresco e versatile viene servito sia con bruschette, che per accompagnare piatti di carne o pesce o anche per condire le insalate.

Traghetti Grecia

Netferry offre ai suoi clienti un modo veloce e facile per reperire informazioni utili per il tuo viaggio in traghetto dall’Italia verso i porti della Grecia.

Il centro di prenotazione online di Netferry è uno strumento che ti consente di conoscere costi, disponibilità, orari di partenza ed arrivo e compagnie di navigazione.

I collegamenti per la Grecia vengono effettuati dai porti di Venezia, Ancona, Bari e Brindisi con arrivo nei porti di Igoumenitsa, Patrasso, Zante, Cefalonia e Corfù. Tanti i collegamenti in nave tra i porti interni della Grecia, tutti disponibili sul sito Netferry.

Contatta il call center al numero 0831564257 dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 13.00e  dalle 15.30 alle 20.00 ed il sabato dalle 09.00 alle 13.00, potrai conoscere orari e costi dei traghetti per la Grecia.

NetFerry: un mare di traghetti in un click!

 

Categorie blog: 
CEO e Founder di NetFerry, innovatore, visionario e pioniere della tecnologia applicata all'industria dei trasporti. Nata come tesi presso l'Università, NetFerry è diventata leader del settore prenotazione traghetti online: da pochi passeggeri serviti nel 2005, ora forniamo servizi a oltre 100.000 passeggeri con una crescita del 30% ogni anno.