Tra natura, arte e cultura: ecco la splendida Corfù

Corfù è tra le più importanti isole della Grecia, una destinazione ideale per le tue vacanze.

Non solo parliamo di una località che è facilmente paragonabile a un piccolo paradiso nel Mar Ionio con spiagge da cartolina e luoghi magici nascosti tra boschi verdeggianti, ma di un’isola nobile con un passato importante, dal grande valore culturale e artistico tra lo stile corinzio, quello inglese e quello veneziano.

Già dal tuo arrivo potrai godere della vista di luoghi altamente suggestivi come le chiese bizantine e le numerose piazzette con porticati veneziani. Tutto il litorale è particolarmente bello e non a caso molti artisti hanno qui trovato ispirazione e quella pace indispensabile per creare i propri capolavori. Corfù ha infatti ospitato nel tempo personaggi come Goethe, Sisley e Durrel.

Passeggiando lungo la bellissima spiaggia di Kalami potrai vedere la piccola casa in cui Durrel viveva con la moglie. Altre meravigliose spiagge sono quella di Gardenos e tutte quelle dell’Ovest. Parlando di spiagge, quelle che ti offre Corfù sono di diverso tipo. Ci sono quelle in ciottoli colorati e quelle con sabbia dorata, ma in ogni caso le acque che le lambiscono sono assolutamente cristalline. Lungo la costa potrai vedere alberi che a volte arrivano fino a dove inizia il mare e panorami splendidi fatti di colori mozzafiato. Ci sono poi tanti locali e taverne dove mangiare pesce fresco preparato secondo le gustose ricette locali.

Tutte da visitare le tre piccole isole di Corfù: Mathraki, Othonoi e Erikoussa, che con escursioni di un giorno potranno offrirti moltissimo.  Da non sottovalutare anche le fantastiche spiagge delle isole Paxos e Antipaxos.

In estate potrai partecipare a molte espressioni di cultura e tradizione che ti faranno entrare in contatto con i costumi del popolo isolano. Ci sono diverse processioni che comprendono bande filarmoniche e cantanti che celebrano varie ricorrenze, come quella del santo patrono. Dopo la processione si usa partecipare al cosiddetto panegyri, l’imperdibile banchetto che prevede carne di agnello e danze tipiche.

Decidendo di visitare Corfù nel periodo di Pasqua capirai perché in questo periodo accorrono sull’isola persone da tutta la Grecia. La festività è assolutamente spettacolare e ti raccomando di recarti presso i monasteri a Kanoni o Platytera e ascoltate gli inni bizantini. Molto bella anche la possibilità di visitare Corfù il venerdì delle ceneri e partecipare alle processioni che partono da ogni chiesa.

Riguardo l’arte, l’isola ha visto influenze dovute alle differenti dominazioni che si sono susseguite nei secoli. Oltre a questo c’è da considerare che moltissimi artisti erano immigranti venuti da paesi lontani. Notevoli i reperti riguardanti la ceramica corfiota, che inizialmente erano ispirati a quelle Corinzie ma che poi dal VI secolo in poi hanno mostrato uno stile proprio. Ti consiglio poi di visitare le splendide chiese dell’isola e il Museo Bizantino con le icone dipinte da M. Damaskinos, J. Palladas, E. Lambardos, G. Kotzias e G. Kortezas, artisti della Scuola Cretese. Qui troverai anche le opere di Theodore Poulakis, anch’esso nato a Creta ma poi trasferitosi a Corfù. Altre opere dell’artista potrai trovarle in una chiesa Kassiopi e nel monastero della Vergine Platytera.

Traghetti per Corfù

Dal porto di Corfù partono collegamenti con Ancona, Bari e Brindisi. Il collegamento tra Corfù e Ancona viene garantito da Anek Superfast con due itinerari settimanali. La durata dell’itinerario è di 14 ore e 30 minuti. La tratta tra Corfù e Bari viene servita da Anek Superfast con più di due itinerari settimanali e da Ventouris Ferries con due itinerari settimanali. Gli itinerari hanno durata 8 e 13 ore rispettivamente. La linea Corfù Brindisi viene servita da Grimaldi Lines, ma il servizio è momentaneamente sospeso. Sul nostro sito potrai ottenere tutte le informazioni necessarie per il tuo viaggio e ottenere i biglietti per il traghetto in modo semplice e pratico.

Prenota online o chiama il numero 0831.564257 e troverai i nostri operatori pronti a fornirti assistenza da Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 20:00, il Sabato dalle 09:00 alle 13:00.

Con Netferry e il tuo biglietto è a portata di click.

Categorie blog: 
CEO e Founder di NetFerry, innovatore, visionario e pioniere della tecnologia applicata all'industria dei trasporti. Nata come tesi presso l'Università, NetFerry è diventata leader del settore prenotazione traghetti online: da pochi passeggeri serviti nel 2005, ora forniamo servizi a oltre 100.000 passeggeri con una crescita del 30% ogni anno.