Le feste ed il folclore greco

La Grecia ha tradizioni millenarie che derivano dal loro enorme patrimonio culturale. Questo popolo è abituato da secoli a condividere socialmente gli eventi ed a manifestare pubblicamente la gioia durante le festività presenti nel calendario ortodosso infatti non sono poche le manifestazioni religiose organizzate sia localmente che a livello nazionale oltre ai numerosi festival tradizionali presenti in tutto il territorio greco.

Le feste tradizionali in Grecia sono diretta espressione della cultura tradizionale, cultura che si percepisce fortemente anche quando si visita per breve tempo il paese e che si manifesta attraverso il cibo, la musica ed i balli tradizionali che coinvolgono tutta la famiglia e sono la base del loro tessuto sociale.

Il popolo che da sempre è molto festoso ed allegro non perde occasione durante le molte feste sia di origine pagana che cristiana per danzare, cantare e cucinare piatti tipici. Andare in vacanza in Grecia durante uno di questi periodi significa vivere un’esperienza particolare e respirare appieno il clima di genuina fratellanza che si sviluppa durante le feste che coinvolgono tutta la comunità: la loro organizzazione alcune volte richiede anche vari mesi, la presenza di volontari e l’aiuto di donne anziane che contribuiscono alla preparazione di prelibati manicaretti cucinati secondo le antiche tradizioni.

Naturalmente la festa religiosa più importante per i greci è la Pasqua Ortodossa che è festeggiata con fervore e devozione da tutto il popolo e che arriva ad occupare anche vari giorni di calendario. A questa festa sono legate moltissime usanze, dalla semplice pittura di rosso delle uova durante la notte tra il sabato e la Domenica di Pasqua alla candela accesa che i fedeli portano a casa dopo la celebrazione della messa che simboleggia la luce santa che li accompagna.

Oltre alle feste religiose ci sono altre molte occasioni per far festa, ovviamente. I festival tradizionali derivati da antiche tradizioni pagane sono presenti in tutto il territorio greco e spesso sono accompagnati da vere e proprie bande che organizzano danze e balli di gruppo.

Il più famoso è il Festival Ellenico che si svolge ad Atene dal 2 giugno alla fine di agosto in cui vengono celebrate tutte le arti antiche oltre alla musica jazz. Ce ne sono di diversi sparsi per tutta la Grecia: il festival di Epidauro riguarda il teatro classico greco e durante il suo svolgimento vengono messe in scena le tragedie classiche, quello di Tessalonica che si occupa di cinema sia locale che internazionale mentre quello di Patra si occupa di eventi teatrali e di musica classica, solo per citarne alcuni.

Traghetti in partenza per la Grecia

Raggiungere la Grecia è facile!

La migliore cosa è arrivare a Patrasso, da lì ci sono collegamenti per ogni isola greca. Patrasso è raggiungibile dai porti di Brindisi, Ancona, Trieste, Bari, Ravenna e Venezia. Per chi non volesse arrivare solo a Patrasso, ci sono altre rotte alternative: Corfù, Cefalonia, Igoumenista e Zante.

Da Ancona per Patrasso: Anek Superfast ha 1 itinerario giornaliero ed impiega 21 ore per arrivare; Minoan Lines ha 1 itinerario gionaliero con un tempo di viaggio di 21 ore.

Da Bari Anek Superfast ha 1 itinerario giornaliero ed impiega 16 ore per arrivare. Da Brindisi la Grimaldi Lines ha 1 itinerario giornaliero con un tempo di viaggio di 16 ore. Da Ravenna la linea è attualmente sospesa. Da Trieste la Minoan Lines impiega 43 ore per arrivare con più di 2 collegamenti settimanali ed infine da Venezia la Anek Superfast ha più di 2 collegamenti settimanali con un tempo di viaggio di 33 ore.

Per ricevere informazioni e prenotare i biglietti per Patrasso o per altre destinazioni in Grecia potete contattarci telefonicamente al 0831.564257 durante gli orari d'ufficio ed i nostri operatori forniranno la soluzione ideale per le vostre esigenze. In alternativa potete collegarvi al nostro booking online https://booking.netferry.it

Affidati a NetFerry, il tuo viaggio è a portata di click.

Categorie blog: 
CEO e Founder di NetFerry, innovatore, visionario e pioniere della tecnologia applicata all'industria dei trasporti. Nata come tesi presso l'Università, NetFerry è diventata leader del settore prenotazione traghetti online: da pochi passeggeri serviti nel 2005, ora forniamo servizi a oltre 100.000 passeggeri con una crescita del 30% ogni anno.